Eventi musicali nei pubblici esercizi

PROCEDURA PER L'ORGANIZZAZIONE DI CONCERTINI E MUSICA VARIA NEI PUBBLICI ESERCIZI

Si possono organizzare concertini e musica varia in un pubblico esercizio, presentando la relativa richiesta al Comune, con l'indicazione delle giornate e degli orari in cui si intendono effettuare gli eventi, corredata di 2 marche da bollo da 16,00 Euro, attenendosi alle seguenti modalità:

 - all’aperto: si possono organizzare per 4 volte al mese, secondo gli orari ed il livello sonoro prescritti nell’autorizzazione in materia inquinamento acustico, rilasciata dal Sindaco;

 - all’interno del locale:

* se non udibili all’esterno, non necessita alcuna autorizzazione;

* se udibili all’esterno, possono esserne concessi non più di 8 al mese, tramite autorizzazione in materia di inquinamento acustico rilasciata da Sindaco, in cui vengono dettate le prescrizioni di orario e di livello sonoro consentito.

RIFERIMENTI NORMATIVI:

- Art. 11 D.P.G.P. 26 novembre 1998 n. 38 /110 Leg, avente ad oggetto “Norme regolamentari di attuazione del capo XV della Legge Provinciale 11 settembre 1998 n. 10 e altre disposizioni in materia di tutela dell’ambiente dagli inquinamenti”;

- Per le sanzioni -  Legge  447/1995  art.  10 comma 2.

Mercoledì, 18 Maggio 2016 - Ultima modifica: Mercoledì, 25 Maggio 2016

Questionario di valutazione

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam

© 2019 Comune di Pinzolo powered by ComunWEB con il supporto di OpenContent Scarl